Studiare Scienze Politiche: sbocchi professionali

scienze politiche

Cosa significa studiare Scienze Politiche al giorno d’oggi?

Scegliere di laurearsi in Scienze Politiche è un’aspirazione. Vuol dire avere la volontà e il desiderio di mettersi in gioco, cercare di capire il mondo in cui viviamo oggi e avere a che fare con la sua complessità e le sue contraddizioni, per arrivare, auspicabilmente, a dargli un senso.

Studiare Scienze Politiche significa voler impegnarsi attivamente nel contesto moderno per arrivare a poterne dare una propria personale lettura, nonché contributo.Ma, nel concreto, a quali professioni è destinato un laureato in Scienze Politiche?

Giornalista, politico, ambasciatore, assistente di Parlamento, presentatore, insegnante, politico, operatore amministrativo. Questi sono solo alcuni dei possibili ruoli professionali che possono essere ricoperti da un laureato in Scienze Politiche.

Il profilo di questo percorso di studi è talmente vario e trasversale da renderlo uno dei corsi di laurea con maggiori sbocchi lavorativi in assoluto, e strettamente dipendente dalle ambizioni e inclinazioni personali del singolo studente. Lo studio delle Scienze Politiche è uno dei più completi e formativi per la persona.

Presuppone il coinvolgimento di moltissime altre discipline, tra cui economia, storia, sociologia, statistica e geografia, oltre a una conoscenza approfondita della politica e della diplomazia, e garantisce allo studente una comprensione a tutto tondo del mondo attuale.

Solitamente, l’offerta formativa consta di due percorsi: una prima laurea triennale in Scienze Politiche, seguita da una laurea magistrale, più specifica e professionalizzante, in Relazioni Internazionali. Iter di studio completi in Scienze Politiche sono offerti anche da Uni.Puglia.it presso le sue sedi di Bari e Lecce.

Le lezioni sono di respiro internazionale e preparano lo studente a tutti i possibili sbocchi professionali in ambito politico, garantendogli tutti gli strumenti necessari per lavorare nella pubblica amministrazione, nelle banche, in enti nazionali o internazionali, nelle istituzioni europee, in assicurazioni, agenzie di stampa, ecc.

Il servizio innovativo offerto da Uni Puglia è la possibilità di apprendere a distanza, attraverso la modalità di e-learning, che permette di coniugare studio e impegni lavorativi o famigliari. Grazie all’università telematica, tutte le lezioni e il materiale didattico è fruibile online e comodamente da casa.

Nonostante in passato l’utilità e gli effettivi sbocchi di Scienze Politiche siano stati messi spesso in discussione, in tempi recenti questo percorso di studi è stato altamente rivalutato.

Non solo perché effettivamente un laureato in Scienze Politiche si presta, in realtà e contrariamente all’opinionie comune, a innumerevoli professioni, ma anche perché il panorama internazionale necessità in misura sempre maggiore di candidati che siano sufficientemente preparati, informati e soprattutto consapevoli dei delicati equilibri e situazioni internazionali.

I corsi di laurea in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali sono importanti proprio perché nati per formare ruoli di massima importanza a livello globale, che possono accedere alla carriera diplomatica all’interno di grandi organizzazioni mondiali, di sindacati, partiti e no-profit.

Scienze Politiche prepara figure professionali pronte a intervenire su scenari complessi e ampi, caratterizzate da un altissimo grado di competenza in molteplici discipline, completamente spendibili nel mercato del lavoro e richieste negli ambiti occupazionali più vari.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>