Il momento positivo delle scommesse in Italia

scommesse-in-italiaIl mondo delle scommesse è sempre stato un ingrediente fondamentale nello sport. Fin dall’inizio del secolo passato si è iniziato a puntare soldi su eventi più disparati, scommettendo parte dei propri risparmi a favore di un evento piuttosto che di un altro. In particolare, negli ultimi anni, il numero di scommesse sportive è aumentato esponenzialmente in Italia.

E’ possibile scommettere per quanto concerne partite calcistiche o altri eventi sportivi sia on line che nei centri specializzati. In particolare occorre stare attenti nel momento in cui si decide di giocare con i propri soldi, scegliendo solo centri accreditati o siti affidabili.

Grande piede stanno prendendo in Italia i siti che permettono di scommettere in internet disponendo o di carte di credito o di un conto online; le scommesse su internet hanno allargato il loro mercato ed oggi risultano essere uno delle forme di gioco d’azzardo preferita dalle persone. Coloro che intendono giocare, si recano nell’agenzia oppure accedono al sito di scommesse e cercano l’evento sportivo cui sono interessati, controllando le quotazioni e valutando su cosa scommettere. Lo scorso anno il mercato delle scommesse ha generato un introito totale di circa settecento cinquanta milioni di euro.

A scommettere, nella maggior parte dei casi, sono soprattutto gli uomini, in particolare la fascia giovanile e quella adulta fino circa ai quarant’anni. Gli scommettitori più accaniti sono quelli che vengono dalla Lombardia, dal Lazio e dalla Campagna. Nello specifico, chi sceglie di puntare i propri soldi, lo fa soprattutto nel weekend, quando cioè hanno luogo la maggior parte degli eventi sportivi. Mediamente, ciascuna persona scommette tra i quindici ed i venti euro. Gli scommettitori prediligono le puntate sul calcio, ed in particolare tendono a fare scommesse singole e più raramente scommesse multiple, che combinando tra loro differenti eventi possono portare a vincite maggiori ma con una probabilità minore. Più specificatamente, a fruttare cifre maggiori nell’ambito calcistico, sono le scommesse relative alla Confederations Cup. I giocatori amano poi puntare anche sul tennis, preferendo in questo caso le scommesse live, con quote che variano di continuo in quanto seguono l’andamento dell’evento sportivo. In questo contesto, si sceglie di scommettere soprattutto in concomitanza con eventi importanti quali il torneo di Wimbledon. In Italia si scommette poi anche sulle corse dei cavalli, sulle partite di basket e su quelle di pallavolo, sebbene con una incidenza minore rispetto agli sport sopra citati.

Come si può vedere è un momento florido per le scommesse in Italia: esse costituiscono un mercato che non conosce crisi, ed è anzi in costante espansione: aumentano le agenzie presso le quali è possibile puntare il proprio denaro. E’ poi sufficiente digitare su un semplice motore di ricerca alcune parole chiave perché compaiano immediatamente una serie di siti nei quali in pochissimi passi si possono investire i propri soldi su alcune eventi sportivi. E per chi si avvicina a questo mondo, come inesperto, è facile trovare guide sempre online su come puntare il proprio denaro e su come diventare abili scommettitori, capaci di scegliere come giocare massimizzando i guadagni. Insomma, ci troviamo di fronte ad un mercato florido, ricco e che sta conoscendo una parabola ascensionale.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>