La tecnologia delle e-cig che fa smettere di fumare

e-cig

Smettere di fumare è un’ambizione di molti, ma riuscirci non è sempre semplice. Tanti provano un po’ tutte le diverse tecniche, chi va a fare terapia, chi legge libri, chi si astiene per un paio di giorni e poi ricomincia. Insomma, lasciare la sigaretta è difficile, ci vuole sacrificio e molta determinazione. Da diversi anni però in molti hanno trovato un grosso aiuto nella tecnologia delle e-cig, ovvero, le sigarette elettroniche.

Sigarette elettroniche, tanto discusse

Dopo un boom iniziale le sigarette elettroniche sono quasi state messe alla berlina da una parte della comunità scientifica statunitense che, secondo alcuni studi, avrebbe appurato che queste sono dannose per la salute. Di diverso parere sono, invece, molti importanti medici italiani che continuano ad apprezzare questa tecnologia che aiuta concretamente a smettere di fumare.

In ogni caso c’è da notare che laddove fossero anche un minimo dannose – fino a ora a dirlo sono solamente degli studi condotti sui topi in condizioni dubbie – lo sarebbero comunque sempre meno delle sigarette tradizionali, quelle si che hanno una vasta letteratura scientifica che ne dimostra la pericolosità.

Come le sigarette elettroniche aiutano a ridurre il fumo

La sigaretta elettronica si basa su una tecnologia che permette di eliminare del tutto la nicotina. Il procedimento è molto semplice: infatti alla sigaretta elettronica va aggiunto il liquido, all’aroma che si desidera, con un certo quantitativo di nicotina che si può andare a scalare nel tempo fino ad eliminarla del tutto.

Svapare, al di là del contenuto in nicotina, è molto meno pericoloso rispetto al fumare una sigaretta tradizionale, tra l’altro non provoca mal di gola, e lo è perché manca il processo di combustione che invece c’è nella sigaretta di tabacco. Nella sigaretta elettronica c’è una resistenza che scalda del cotone imbevuto di liquido producendo così il vapore.

Quale sigarette elettronica scegliere

e-cigLa sigaretta elettronica può essere una all in one, ovvero tutto in uno, dove si deve solamente aggiungere il liquido, ideale per chi sta cominciando e non sa armeggiare bene con le sigarette elettroniche e liquidi da fare in casa. La sigaretta tekno svapo, per esempio, è un prodotto affidabile che va bene anche per chi sta iniziando a fumare le sigarette elettroniche e sta provando a lasciare il fumo delle sigarette tradizionali.

Solitamente, dopo che si acquisisce un po’ di pratica, si preferisce passare a sigarette elettroniche più strutturate, per cercare un’esperienza di svapo sempre più vicina ai propri gusti. Il consiglio comunque, è quello di iniziare con delle e-cig semplici, in modo da capire col tempo cosa si preferisca.

Stesso discorso vale anche per i liquidi che si possono sia acquistare già pronti, sia da realizzare in casa.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>