Vibratore Rabbit: un nuovo modo di provare piacere

vibratore rabbit

Una delle varianti dei più classici dildo è il vibratore rabbit, strumento che negli ultimi anni ha cominciato a spopolare fra le donne di tutte le età. Questo particolare tipo di giocattolo sessuale ha la peculiarità di riuscire a stimolare contemporaneamente sia il punto G che il clitoride, per donare un piacere assoluto ed intenso.

Come per i dildo più tradizionali, anche il vibratore rabbit è disponibile in diversi modelli, di vari colori e dimensioni, ma la caratteristica forma ad “orecchie da coniglio” è comune per tutte le varianti ed è anche ciò da cui esso prende il nome. La particolare inclinazione del dildo secondario lo rende perfetto, oltre che per la stimolazione clitoridea, anche per quella anale, lasciando libera fantasia di utilizzo per i giochetti più spinti.

Esistono diverse varianti caratterizzate dalla vibrazione standard a batterie, ma alcuni dispongono anche di comandi in remoto e, addirittura, di collegamenti USB. Alcuni nuovi modelli hanno 2 motori di vibrazione interni, regolabili in velocità ed intensità con un semplice tasto. Quelli della collezione Fifty Shades Freed, ispirati all’ omonimo film che tanto ha appassionato questa generazione, sono completi di sacchetta in velluto e lubrificante.

I materiali di costruzione dei vibratori rabbit sono tutti affidabili, il silicone medicale con cui sono realizzati la maggior parte dei modelli è morbido ed impermeabile. Se vuoi acquistarne uno in forma completamente anonima ai prezzi più competitivi, ti invitiamo a dare un’ occhiata al link riportato in questo stesso articolo, siamo certi che non rimarrai delusa! Non ci resta che augurarti buon divertimento!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>