Cosa vedere a Roma: quartieri e luoghi da non perdere

Roma

La Città Eterna è la meta ideale per mettere d’accordo tutti. L’unico problema sarà quello di restringere la lista delle cose da vedere, perché Roma offre davvero tantissimo.

In effetti, non c’è che l’imbarazzo della scelta: Roma è una delle città che offrono di più al mondo: dall’arte alla storia, dalla cucina agli amanti del verde. La capitale italiana inoltre gode di un clima ideale e, al contrario di molte città italiane, può essere visitata tranquillamente in maglioncino per lunghi periodi durante l’anno.

Il nostro consiglio è quello di cercare di personalizzare al massimo la tua visita, adattandola alla durata e creandola su misura in base alle tue preferenze. Con un po’ di pianificazione, non ti sarà difficile accontentare tutte le persone con cui viaggi.

Detto questo, ci sono dei must che non si possono davvero non visitare, soprattutto se ci rechiamo a Roma per la prima volta.

Quindi quali sono i luoghi da non perdere assolutamente a Roma? Abbiamo già premesso che la lista sarebbe lunghissima, di seguito ti elenchiamo quel che assolutamente non deve mancare.

1) Piazza di Spagna. Con la sua scalinata ricca di fascino, questa piazza è il centro della vita romana, dove tanti giovani si ritrovano gustando un gelato seduti sugli scalini.

2) Fontana di Trevi. Ti sembrerà di essere già stato in questo luogo magico. Già, perché la Fontana è stata celebrata in moltissimi film. Il nostro consiglio è quello di visitarla di sera, evitando la folla: sarà anche più romantico.

3) Il Colosseo. Lo diceva anche una famosa canzone degli Aristogatti, non c’è nulla di meglio del colosseo. Simbolo millenario di romanità, è la testimonianza tangibile e visitabile di un passato con cui pochissime altre culture possono competere.

4) Piazza Venezia e Altare della Patria. Questi due must romani sono molto vicini tra loro, ecco perché li inseriamo assieme nella lista. Sono fondamentali per respirare un pezzo di storia politica romana.

5) I Musei Vaticani. Tra la Cappella Sistina e Castel Sant’Angelo, una visita vi permetterà di vedere alcune delle opere più importanti al mondo. Davvero imperdibile.

Oltre ai monumenti e ai luoghi meravigliosi, a Roma non potrai non immergerti del tutto alla scoperta delle bontà locali. Coda alla vaccinara, pasta alla carbonara, bucatini all’amatriciana, vermicelli cacio e pepe, la pajata… il tutto annaffiato da un buon bicchiere di bianco (Est! Est! Est!) o di rosso locale.

Se hai più di qualche giorno a disposizione, ti consigliamo di visitare una delle bellissime ville nei dintorni della capitale. Tivoli e la splendida Villa d’Este offrono la possibilità di fare lunghe e romantiche passeggiate.

Un’altra passeggiata che ti consigliamo è quella tra le stradine dei quartieri di Trastevere e Testaccio: due chicche imperdibili da godere in buona compagnia.

Un fascino unico, tradizioni millenarie ma con uno sguardo al futuro e tante eccellenze enogastronomiche: tutto questo sarà a tua portata di mano se deciderai di trascorrere del tempo a Roma.

Se ti abbiamo incuriosito e vuoi scoprire ancora di più sulle tante attività che la capitale offre, allora non ti resta che visitare uno dei tanti siti come Romabbella, dove potrai trovare moltissime informazioni utili per preparare la tua vacanza nella Città Eterna.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>