Le modalità della progettazione urbanistica

LA PIANIFICAZIONE TERRITORIALE

La progettazione e la pianificazione urbanistica hanno come obiettivo la qualità della vita di realtà urbane, legate ai luoghi, assicurando il benessere degli abitanti delle comunità locali. Alla base della progettazione urbanistica deve esserci la volontà di promuovere il territorio, le tradizioni, l’assetto urbano pregresso perseguendo uno sviluppo della città integrato, che coinvolga la popolazione, competitivo e sostenibile. In quest’ottica, la consulenza e la ricerca scientifica in materia di pianificazione del territorio ha una notevole importanza.

LE NUOVE TENDENZE DELLA PROGETTAZIONE URBANISTICA

Si parla oggi di progettazione urbanistica integrata, di rigenerazione urbana e di programmi complessi, argomenti che rappresentano i capisaldi nella nuova spinta moderna e sostenibile dello sviluppo della città. Insieme ad una profonda e attenta attività di comunicazione, bisogna affidarsi ad esperti e consulenti del settore, che svolgono servizi di consulenza e progettazione urbanistica, e che oltre ad occuparsi di ristrutturare casa a Massa Carrara si intendono allo stesso tempodi consulenza architettonica e ambientale, in maniera assolutamente matura e professionale. Gli obiettivi della progettazione urbanistica odierna sono l’identità dei luoghi, la loro vivibilità, la piena riuscita degli interventi (a fronte di piani e progetti mirati) in termini sociali, culturali, sostenibili e ambientali; la gestione sostenibile delle metodologie e dei processi di trasformazione del territorio urbano, dei paesaggi rurali, al fine di determinarne il nuovo assetto comunale.

ristrutturare casa massa carrara svolgono servizi di consulenza e progettazione urbanistica, e allo stesso tempo consulenza architettonica e ambientale, in maniera assolutamente matura e professionale. Gli obiettivi della progettazione urbanistica odierna sono l’identità dei luoghi, la loro vivibilità, la piena riuscita degli interventi (a fronte di piani e progetti mirati) in termini sociali, culturali, sostenibili e ambientali; la gestione sostenibile delle metodologie e dei processi di trasformazione del territorio urbano, dei paesaggi rurali, al fine di determinarne il nuovo assetto comunale.

abitazione massa carrara

CONSULENZA E PROGETTAZIONE URBANISTICA

Il team altamente qualificato in materia di urbanistica e pianificazione del territorio, con alle sue spalle notevoli esperienze di studio e lavoro nel settore, garantisce allo studio un approccio completo a tutti gli aspetti connessi, anche trasversalmente, alla pianificazione urbanistica. Il progetto della città inizia con un’attenta analisi di fattibilità, sia tecnica, che ambientale ed economica, degli interventi urbanistici che si intendono realizzare. Solo dopo aver superato questa importante fase iniziale si passa alla definizione più nel dettagli degli aspetti compositivi ed architettonici, per arrivare alla definizione del progetto esecutivo da mettere in opera. Lo studio opera con attenzione alle più innovative esperienze urbanistiche, sia italiane che europee, affidando notevole responsabilità alla fase di integrazione tra i diversi apporti culturali e quindi alle diverse competenze disciplinari, perché tutte queste portano alla finalizzazione di un progetto di qualità.

SERVIZI PER LA PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO COMUNALE

I principali servizi offerti dal team di collaboratori dello studio riguardano i seguenti temi.

Piano Urbanistico Generale (PUG): è lo strumento urbanistico principale per la definizione delle aree urbane, attraverso il quale l’Amministrazione gestisce il governo del territorio comunale e predispone politiche di rigenerazione urbana. È composto da un documento di piano, schedi grafici, il piano dei servizi e da norme tecniche attuative.

Regolamento Edilizio: è lo strumento comunale che definisce quali sono o come devono essere i progetti sul territorio comunale, relativi ai trasporti, alle infrastrutture, ai privati, ecc. È un documento che riporta nel dettaglio tutte le regole per la progettazione comunale.

Valutazione ambientale strategica (V.A.S.): è lo strumento con il quale si analizza la fattibilità di un progetto urbanistico, si valutano gli effetti ambientali di un piano o di un programma attuativo e si cercano eventuali interferenze tra di essi. È composto da un documento di “scoping” e da un rapporto ambientale.

– Piano particolareggiato: ha la finalità di concretizzare le previsioni urbanistiche del PUG, regolamentando l’esproprio dei suoli e l’attività edilizia in generale.

Piani di settore: quali il piano energetico, il piano della mobilità ciclabile, il piano agricolo, il piano del commercio, il piano urbano del traffico, servizi del sottosuolo, zonizzazione acustica, assetto idro-geologico, ecc.

Progetti di riqualificazione urbana: per riorganizzare i vuoti urbani della città, le aree degradate, i blocchi edilizi fatiscenti, attraverso la progettazione e ridefinizione di nuovi ambiti ed usi sostenibili del territorio. La finalità è quella di restituire carattere sociale, culturale e d economico ai (non) luoghi.

Masterplan e studi di fattibilità: questi hanno l’obiettivo di ricreare l’idea di progetto, per analizzare e visualizzare concretamente la sua possibile realizzazione. In questo modo si individuano anche azioni e strategie da perseguire, modificando anche le previsioni iniziali per una determinata area urbana.
Partecipazione a gare d’appalto, bandi e concorsi di idee di natura urbanistica o orientate a migliorie per l’assetto del territorio comunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.