Essere sostenibili è la soluzione vincente per il nostro pianeta!

Il tema della sostenibilità è ormai percepito da tutti come cruciale per l’ecosistema in cui viviamo, ma c’è ancora molta confusione al riguardo. O meglio, tante persone non si rendono conto che, per “essere sostenibili”, si può davvero partire dai gesti più semplici ed elementari. Alcune azioni giornaliere, che dovrebbero (se non lo sono ancora!) diventare abitudinarie, ci aiutano a rendere l’ambiente sostenibile, come:

  • Chiudere l’acqua mentre ci si lava i denti o mentre ci si insapona sotto la doccia
  • Spegnere le luci quando non sono necessarie
  • Ridurre l’uso dell’elettricità di certi elettrodomestici, eliminando quel senso di menefreghismo per i consumi che a volte ci caratterizza
  • Effettuare una seria e consapevole raccolta differenziata

Insomma, la sostenibilità arriva certamente da un concetto più ampio di riduzione degli sprechi e dei consumi e di un incremento dell’efficienza energetica: non è un caso, ad esempio, che vengano dati incentivi a chi decide di impiantare pannelli solari sui tetti delle proprie abitazioni.

Essere sostenibili non è un dovere solo del provato, ma anche e soprattutto delle imprese, che ogni giorno si trovano a fare i conti con elevati consumi energetici e dispendi di varia natura. Sempre più aziende tengono a comunicare la propria attenzione all’ambiente, la lotta all’inquinamento, il rispetto per l’ecosistema, ma non sono molte quelle che si impegnano davvero a rendere la situazione migliore.  Per fortuna ci sono realtà imprenditoriali che addirittura creano energia verde, detta anche energia sostenibile, che, come dice l’etimologia stessa del termine, si basa su:

  • Difesa dell’ambiente
  • Riduzione delle varie tipologie di inquinamento
  • Risparmio energetico

È una realizzazione e un utilizzo razionale, logico, sensato e consapevole dell’energia per il rispetto di tutto e di tutti. Un’azienda che si muove in tale direzione è Exergy, appartenente al Gruppo Industriale Maccaferri, punto di riferimento in assoluto nella creazione di impianti a ciclo Rankine a fluido organico (ORC). Exergy (http://exergy-orc.com/) consente a numerose imprese di essere, a loro volta, più sostenibili, più efficienti e più produttive. Un esempio fra tanti è quello di un’azienda della Turchia che, grazie alla tecnologia e all’innovazione di Exergy, è riuscita ad incrementare la propria profittabilità del 25%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.