General contractor edilizia

Il general contractor é, letteralmente parlando, un contraente generale responsabile delle operazioni di progetti di costruzione e di impianti, nella complessità dell’opera.

Parlando dell’Italia, questo termine viene usato molto spesso nella caso dei lavori sulle opere pubbliche, con la legge 433/01 che ne ha definito i parametri e ha interpretato le norme indicate dall’Unione Europea.

Il general contractor é un soggetto che, nella sua unicità, si occupa della realizzazione di strategiche infrastrutture; esso è un soggetto diverso rispetto al concessionario delle opere pubbliche poiché non si occupa della gestione post-realizzazione e perché specializzato in capacità organizzativa, tecnico-realizzativa e perché si assume l’onere di intercettare un finanziamento per la realizzazione della stessa opera.

locale arredato da Sator a Torino

Quest’ultima può avvenire con finanziamenti di soggetti privati, completamente o in parte, e in un contesto di libere forme realizzative dell’opera e della natura obbligazionaria del risultato in tutto il suo complesso. Il rapporto del general contractor con il soggetto aggiudicatore è di assunzione di un rischio relativo alla realizzazione dell’opera.

È chiaro altresì che chiunque voglia affidarsi a un general contractor competente nella zona di Torino, e che si occupi oltre che di realizzazione di nuove opere anche di ristrutturazioni, arredamenti di uffici e case, soluzioni relative a spazio e oggettistica nonché certezza nella spesa finale e dei tempi prestabiliti di esecuzione può affidarsi a Sator Italia, il general contractor che con il suo insieme di professionalità e di esperienza pluriennale nel settore fornisce una certezza.

Visita il sito di Sator : http://www.satoritalia.it

Sator evita le brutte sorprese, e propone piani di realizzazione trasparenti , accurati e che sapranno soddisafare tutti i tipi di esigenze da parte del cliente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.