Negozio biologico in fiera

Perché un negozio biologico ha sempre bisogno di essere portato in fiera? Perché oggi la concorrenza in questo settore sta diventando sempre più alta e si ha bisogno di una vetrina dove poter mettere in  mostra i propri prodotti. Per chiarire meglio il concetto dobbiamo necessariamente fare un salto indietro nel tempo. Alcuni anni fa il negozio biologico non era proprio contemplato, grazie al potere del marketing gli alimenti industriali la facevano da padrone sulle nostre tavole, complici anche i prezzi decisamente competitivi. Da qualche anno però, vuoi per una maggiore consapevolezza, vuoi per il fatto che ci si è resi conto che l’ambiente in cui viviamo è sempre meno salutare, il mondo del bio ha preso piede anche nel nostro Paese.

Diversificare l’offerta e proporla in fiera

negozio-biologico-02Da questo punto in poi sono spuntati una miriade di negozio che trattano alimenti biologici, alcuni più seri, altri decisamente meno. Bisogna quindi diversificare l’offerta proponendo prodotti che non tutti propongono o semplicemente rendendo il proprio negozio, e soprattutto il proprio brand, più visibile. Certo non è una cosa che si improvvisa dall’oggi al domani, ci si deve lavorare molto, ma anche partecipare a degli eventi fieristici ha la sua importanza. Se capita quest’occasione non devi assolutamente perderla e fare in modo di poter esporre anche tu.

Se quindi decidi di prendere parte a uno di questi eventi è bene che ti organizzi nel modo migliore prima di tutto scegliendo le merci da esporre e poi scegliendo come esporle, perché in una fiera non hai grandissimi spazi a disposizione, ci sono tantissimi espositori e gli occhi dei visitatori rimbalzano da uno all’altro senza più osservare veramente. Occorre quindi catturare l’attenzione dei visitatori. Per esempio puoi utilizzare dagli stand ecologici e iniziare a mettere un tassello per quello che è il tuo brand, magari specificando che appunto non vendi solo bio ma hai attenzione verso l’ecologia anche per quanto riguarda gli arredi del tuo punto vendita.

Parla con i clienti e invogliali informarsi

Se partecipi a una fiera è per far conoscere il tuo negozio e i tuoi prodotti lo scopo quindi non è la vendita in quel momento, ma le vendite future. Devi quindi percepire l’evento fieristico come l’occasione per un primo contatto che nel tempo potrà diventare un acquisto, ma se l’acquisto arriva anche nello spazio fieristico ben venga, l’importante è non focalizzarsi su quello quanto nel dare più informazioni possibili al cliente e a fare in modo che si incuriosisca a che torni da noi anche dopo la fiera. Per questo è importante avere con sé tutto il materiale pubblicitario, a partire dai bigliettini da visita, fino a qualche grazioso omaggio da offrire al cliente e che potrà ricordargli il nostro brand.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>